Addio Totti, decisiva la scelta dell’allenatore

DDIO TOTTI ALLENATORE – Le molte divergenze e un peso davvero esiguo stanno per portare Totti a salutare la Roma dopo 30 anni di amore.

POCO COINVOLTO – Si sarebbe sentito davvero poco ascoltato il Capitano sulle questioni fondamentali che si sono poste negli ultimi tempi. Secondo quanto riporta Il Tempo, la scelta dell’allenatore sarebbe stata la goccia che avrebe fatto traboccare il vaso. Totti inizialmente avrebbe spinto per Conte e poi tentato di fare il nome di Mourinho. Una volta scontratosi con la dura realtà giallorossa avrebbe spinto per Gattuso e Mihajlovic. La scelta però è ricaduta su Fonseca e questo avrebbe fatto sentire di nuovo il Capitano poco coinvolto nelle decisioni della società.