Barcellona, Bartomeu: “Messi resterà qui a vita, Griezmann non rientra nei nostri piani”. E su De Ligt…

BARCELLONA BARTOMEU MESSI – Il numero uno del Barcellona,Josep Maria Bartomeu si è concesso a una lunga intervista nel programma sportivo ‘El Rondo’ in onda sull’emittente catalana ‘TVE’: tanti gli argomenti trattati tra cui, ovviamente, il mercato. Dal rinnovo di Messi ai possibili nuovi acquisti, ecco cosa ha rivelato il presidente blaugrana.

MESSI – “Prima di portare a termine il mio periodo da presidente nel 2021 voglio lasciare in eredità il rinnovo di Messi. Leo resterà qui, la sua vita sarà sempre legata al Barcellona. Farà proprio come Pelé al Santos. Credo che non se ne andrebbe da qui neanche se gli mettessimo una clausola rescissoria da un euro. Messi è il Barcellona”.

GRIEZMANN – “Non è facile convincere un giocatore a cambiare squadra. In questo momento il nome di Griezmann non è sul nostro tavolo, perché ci riuniremo con lo staff a fine aprile o inizio maggio per definire le strategie per la prossima stagione. In ogni caso, quando esiste una clausola rescissoria, la decisione finale spetta al calciatore stesso”.

DE LIGT – “Abbiamo un buon rapporto con tutti i club. È vero che con Ajax, storicamente, c’è una buona relazione. So cosa può fare De Ligt. Diverse squadre lo vogliono. Così come il Barça non vende, il progetto dell’ Ajax è quello di formare, valorizzare e cedere i propri campioni. Mi piacciono i buoni giocatori e De Ligt è un grande giocatore. Serio sul campo e fuori”.