Empoli, Andreazzoli: “Juve? Anche io avrei preferito giocare contro una squadra di ragazzotti”

EMPOLI ANDREAZZOLI – La Juve perde 2-1 contro la Spal, sconfitta che non è andata giù all’allenatore dell’Empoli Aurelio Andreazzoli: ecco le sue dichiarazioni in conferenza alla vigilia del match contro l’Atalanta.

JUVENTUS – “È normale che anche io avrei preferito affrontare una squadra di ragazzotti, come Barzagli ha definito ieri la Juventus, ma non è così. Per come sono fatto, tendo concentrarmi su ciò che posso fare io e non sugli altri; io devo occuparmi di quello che fa l’Empoli, di quello che dobbiamo fare noi e il nostro avversario”.