Fiorentina, Pezzella: “Nessun giocatore ha mollato, Pioli mi ha cambiato come uomo”. E su Montella…

FIORENTINA INTERVISTA PEZZELLA – German Pezzella, difensore e capitano della Fiorentina, ha commentato in un’intervista al Corriere dello Sport il burrascoso addio di Pioli e il ritorno in panchina di mister Montella.

FIORENTINA – “Quelli appena passati non sono stati giorni normali, tra le polemiche per la sconfitta con il Frosinone ed il cambio di allenatore, ma noi abbiamo cercato di restare concentrati soltanto sul campo. La squadra non ha mollato e lo vedrete dalle prossime partite. Se ci fossero stati segnali negativi da parte del gruppo sotto il profilo delle motivazioni sarei intervenuto in prima persona, ma qui nessuno, ripeto, ha mollato. Ho ringraziato Pioli per quanto ha fatto per noi, sicuramente mi ha cambiato come uomo e giocatore”.

MONTELLA – “Ricordo la sua Fiorentina, la guardavo spesso, giocava davvero un bel calcio: è un allenatore importante, seguiremo la sua filosofia”.