Genoa, Criscito: “In queste ultime partite ci giochiamo la vita”. E su Prandelli…

GENOA INTERVISTA CRISCITO – Un finale di stagione rovente per il Genoa. I cinque punti di vantaggio sulla zona retrocessione non possono bastare per far dormire sonni tranquilli ai tifosi rossoblu. Il capitano dei grifoni, Domenico Criscito, è intervenuto a margine dell’evento Facciamo Squadra per Genova, per parlare delle sue sensazioni in vista del finale di stagione.

SPAL – “La Spal è in un periodo di forma smagliante, ha vinto cinque delle ultime sei partite quindi sarà una partita difficile, noi dobbiamo andare lì cercando di fare il nostro gioco e cercare di portare punti a casa”.

PRANDELLI – “Quando non arrivano i risultati è normale che il presidente pensi di cambiare allenatore, però penso che questa sia la scelta giusta anche perché mancano cinque partite. Prandelli ci conosce molto bene e insieme dobbiamo cercare di uscire da questo periodo: sono sicuro che con le nostre forze ce la faremo, perché la nostra squadra è forte e dobbiamo giocare con più cattiveria e più grinta e cercare di fare più punti possibili perché adesso anche un solo punto può fare la differenza. Abbiamo già parlato tra di noi nello spogliatoio, in queste partite servirà grande cuore, indipendentemente da chi è più o meno giovane, tutti devono capire che ci giochiamo la vita”.