Il Real Madrid risponde a Pochettino: “Sorpresi dalle sue dichiarazioni, è tutto falso”

REAL MADRID POCHETTINO – Le dichiarazioni dell’allenatore del Tottenham, Mauricio Pochettino, non sono passate inosservate nel quartier generale del Real Madrid. Il tecnico, ai microfoni di El Partidazo de Cope aveva detto che in vista della Finale di CL contro il Liverpool “la squadra londinese si allenerà a Valdebebas e dormirà in un hotel lì vicino. Ho chiesto di farci dormire nel centro sportivo ma Florentino mi ha detto che potrò dormire lì solo quando diventerò l’allenatore del Real”. Pronta la risposta del presidente dei Blancos, arrivata tramite comunicato ufficiale.

LA RISPOSTA DEL REAL MADRID – “Il Real Madrid si mostra sorpreso per le dichiarazioni fatte dall’allenatore del Tottenham, Mauricio Pochettino, in merito ad un’ipotetica richiesta realizzata al nostro club affinché la sua squadra potesse alloggiare nella residenza della Ciudad Real Madrid in vista della finale di Champions League. Il Real Madrid vuole chiarire che è assolutamente falso che sia stata effettuata tale richiesta. Il nostro club ha sempre mostrato grande disponibilità nel rispettare tutte le richieste formulate dalla UEFA, dalla Federcalcio spagnola, dall’Atletico Madrid, dal Liverpool e dal Tottenham”.