Inter-Cagliari, una cena per definire l’accordo Barella: da decidere le contropartite

INTER BARELLA – E’ Nicolò Barella l’obiettivo primario per il centrocampo della nuova Inter di Antonio Conte. La società nerazzurra continua il pressing per regalare al più presto il gioiellino del Cagliari al tecnico. Ieri a Milano ci sono stati una serie di incontri: Piero Ausilio ha cenato con gli agenti Beppe Riso e Gabriele Giuffrida mentre, in un altro tavolo, vi erano Antonio Conte e Tullio Tinti, agente che cura gli interessi di moltissimi calciatori in ottica Inter e Cagliari. 

LA SITUAZIONE – La situazione è ancora incerta: come riporta calciomercato.com, la trattativa tra Inter e calciatore è già praticamente definita, ma che va regolata tra i due club. Inter e Cagliari, infatti, studiano le contropartite: si era parlato di Eder e Federico Dimarco nell’operazione, ma nelle ultime ore queste due piste sembrano essersi raffreddate. Sale invece di quota il nome di Alessando Bastoni, gestito da Tullio Tinti, che alla fine della fiera potrebbe risultare l’unico nome all’interno della trattativa.