Inter, Marotta: “L’obiettivo per il prossimo anno è alzare l’asticella. Conte? Un top in panchina”

INTER MAROTTA – L’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, è intervenuto nella conferenza stampa di presentazione del ritiro estivo nerazzurro che quest’anno si terrà a Lugano. Il dirigente ha parlato anche di mercato: queste le sue dichiarazioni.

OBIETTIVI – “L’obiettivo dell’Inter sarà alzare l’asticella nella prossima stagione e migliorare quanto fatto. Senza traguardi prefissati, l’impegno è dare il massimo. Dare obiettivi ora è difficile anche in relazione al fatto che gli avversari possono fare operazioni stravolgenti”.

ICARDI – “Sulla rosa della prossima stagione ogni valutazione è prematura. Per illustrare la rosa vera e propria ci sarà una conferenza stampa apposita e per questione di correttezza preferisco non rispondere a queste domande”.

CONTE – “Un top player sulla panchina. Ha grandi qualità e in Italia e Inghilterra ha sempre vinto, valorizzando il materiale umano che ha a disposizione. Non si vince solo con i top player, ma con una struttura tecnica e manageriale. Negli ultimi anni l’Inter è cresciuta molto, grazie a proprietà e management, ma nello sport non ci si deve accontentare e nell’ultimo campionato tre squadre sono state più brave di noi. Il campionato di Serie A ha grande valore economico ma è soprattutto un fenomeno sociale. Una società è un contenitore di emozioni, di aspettative. E da dicembre cerchiamo di ricollocare l’Inter a livello nazionale ed europeo. Inizia una stagione importante e partiamo da Lugano”.