Juventus, intesa di massima con De Ligt: si lavora con l’Ajax per il prezzo del cartellino

CALCIOMERCATO JUVENTUS DE LIGT – La Juventus ha scelto Matthijs De Ligt come rinforzo in difesa per Maurizio Sarri. La società bianconera ha sciolto le riserve e messo il giovane olandese al primo posto come obiettivo di mercato. Il ds Paratici è in continuo contatto con Mino Raiola, agente del giocatore, ed avrebbe raggiunto un’intesa di massima con il calciatore: 7,5 milioni a stagionecon ricchi bonus sino a 12 milioni per 5 anni. Ora, però, rimane da convincere l’Ajax.

LA SITUAZIONE – Come riferisce Tuttosport l’intesa tra i due club è vicina ma manca ancora qualcosa. I Lancieri per lasciar partire il giocatore vogliono una cifra fra i 70 e gli 80 milioni di euro. La Juventus al momento sarebbe orientata a offrire 67 milioni di base fissa più 13 milioni di bonus, ed è possibile che il club olandese provi ad alzare la parte fissa rispetto a quella variabile, ma fra richiesta e offerta non sussistono grosse differenze.