Lazio, Caicedo: “Se resto? Si, sicuro”

PAIDEIA CAICEDO LAZIO – Felipe Caicedo ha un futuro ancora incerto. Resterà alla Lazio o andrà a seguire un contratto molto più ricco? Al momento non c’è nulla di concreto. Ma questa mattina l’indizio su una possibile permanenza lo ha dato il diretto interessato, durante le consuete visite mediche in Paideia.

Caicedo – Lazio, rinnovo vicino?

Il centravanti ecuadoriano attualmente ha uno stipendio di 1.8 milioni a stagione con scadenza nel 2020.  Lotito sarebbe pronto a rialzargli il contratto e di prolungarlo di un anno, per evitare di perdere il giocatore a parametro 0. Così facendo la Lazio non dovrà cercare un vice Immobile e potrà puntare il suo budget su un attaccante esterno. A volerlo trattenere, pare sia proprio mister Inzaghi, convinto dalle prestazioni e dalla volontà del calciatore. Caicedo però vorrebbe giocare di più, chiede più spazio. Spazio che, però il tecnico piacentino non può garantirgli. 

Caicedo le parole da Formello

Ieri tra i primissimi a varcare il cancello, c’era Felipe Caicedo. L’attaccante è stato accolto dai tifosi presenti all’appuntamento. Tutti gli hanno chiesto.“Ma resti alla Lazio?”. La Pantera ha risposto: “Speriamo”.

Caicedo, le parole dalla Paideia

Questa mattina l’attaccante biancoceleste, uscendo dalla clinica, alla medesima domanda di ieri ha risposto davanti ai cronisti presenti:“Se resto? Sì, sicuro”.Ora, probabilmente, ci sarà solo da aspettare il rinnovo del contratto.

Calciomercato Lazio, si pensa al possibile sostituto di Caicedo 

Tare continua comunque a guardarsi intorno, l’arrivo di Adekanye non basterà per rimpiazzarlo. Dopo esser sfumato definitivamente Wesley, passato all’Aston Villa per 25 milioni, il nome più accreditato è quello di Petagna. Mentre, non sarà sicuramente Mario Mandzukic il compagno di reparto di Ciro Immobile, spinto verso la Germania.