Manchester United, Pogba: “Non mi aspettavo questi commenti negativi. Ecco perché mi criticano”

PAUL POGBA INTERVISTA – Paul Pogba, ex bianconero tornato nel mirino della Juventus ed attualmente in forza al Manchester United, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Lifetimes: ecco le sue dichiarazioni sulle critiche ricevute e non solo.

CRITICHE – “Mi criticano perché all’epoca il mio è stato il trasferimento più costoso della storia (105 milioni di euro, ndr). Così ti giudicano in modo differente: la gente si aspetta di più da te per via dell’etichetta del prezzo. Forse la gente pensa che quei soldi li abbia intascati io, ma non è così. Non so perché mi abbiano criticato così, ma mi piacerebbe saperlo così posso rispondere nel modo giusto.”

GOL – “La gente nota di più gli attaccanti perché fanno gol e questo è ciò che ha l’impatto più grande”.

MANCHESTER UNITED – “Sapevo di avere molta pressione addosso, ma non immaginavo che tutto sarebbe stato così avverso nei miei confronti. Quando firmai il contratto, non ero abituato a vedere così tanti commenti negativi. E’ stato un grande cambiamento per me, una sorpresa. Non pensavo che il prezzo facesse così tanto la differenza”.