Mandragora: “Contro la Lazio per conquistare punti salvezza. Futuro? Penso solo all’Udinese”

LAZIO UDINESE MANDRAGORA – Tra le note positive della nuova Udinese di Igor Tudor c’è sicuramente Rolando Mandragora. Centrocampista classe 1997, sotto la guida del nuovo tecnico ha messo già a segno due reti ed ora la squadra crede nella salvezza. Un obiettivo difficile che passa anche per la sfida di domani all’Olimpico contro la Lazio: queste le sensazioni del giovane nazionale U21 rilasciate al Corriere dello Sport.

CAMPIONATO – “Non ci aspettavamo potesse andare così la stagione: abbiamo giocatori di qualità e vogliamo raggiungere la salvezza il prima possibile. Tudor ci ha messo davanti ai nostri limiti: in questo momento ogni singolo punto è ossigeno. Nelle parti basse della classifica è una battaglia, alla fine tireremo le somme”.

LAZIO – “La Lazio si sta giocando tanto ma noi faremo il meglio per ottenere punti e avvicinarci al nostro obiettivo, ovvero la salvezza. Daremo tutto”.

FUTURO – “Giocare a Roma? Farebbe piacere, Roma è una bellissima città con due club di primo livello. Ora però sono concentrato sull’Udinese, farò di tutto per ripagare la fiducia dimostrata nei miei confronti”.