Skip to main content
Atalanta
Bologna
Cagliari
Como
Empoli
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Lecce
Milan
Monza
Napoli
Parma
Roma
Torino
Udinese
Venezia
Hellas Verona

Calendario Serie A 2024 2025: tutte le giornate

CALENDARIO SERIE A 2024 2025 – Si avvicina l’inizio della Serie A 2024/2025 ed è tempo di analizzare il calendario. Dalla data di inizio a quella di fine campionato, passando per le soste nazionali e le informazioni utili, ecco tutto quello che c’è da sapere sulla prossima edizione della massima competizione italiana dopo il sorteggio ufficiale.

Serie A 2024 2025: date, calendario e soste nazionali

L’inizio della Serie A 2024 2025 è previsto per il weekend del 17-18 agosto. L’ultima giornata, invece, si disputerà nel weekend del 24-25 maggio.

  • Inizio Serie A 2024 2025: 18 agosto 2024
  • Fine Serie A 2024 2025: 25 maggio 2025

Il calendario di Serie A giornata per giornata

Il girone d’andata

1° GIORNATA

  • Bologna – Udinese
  • Cagliari – Roma
  • Empoli – Monza
  • Genoa – Inter
  • Verona – Napoli
  • Juventus – Como
  • Lazio – Venezia
  • Lecce – Atalanta
  • Milan – Torino
  • Parma – Fiorentina

2° GIORNATA

  • Cagliari – Como
  • Fiorentina – Venezia
  • Verona – Juventus
  • Inter – Lecce
  • Monza – Genoa
  • Napoli – Bologna
  • Parma – Milan
  • Roma – Empoli
  • Torino – Atalanta
  • Udinese – Lazio

3° GIORNATA

  • Bologna – Empoli
  • Fiorentina – Monza
  • Genoa – Verona
  • Inter – Atalanta
  • Juventus – Roma
  • Lazio – Milan
  • Lecce – Cagliari
  • Napoli – Parma
  • Udinese – Como
  • Venezia – Torino

4° GIORNATA

  • Atalanta – Fiorentina
  • Cagliari – Napoli
  • Como – Bologna
  • Empoli – Juventus
  • Genoa – Roma
  • Lazio – Verona
  • Milan – Venezia
  • Monza – Inter
  • Parma – Udinese
  • Torino – Lecce

5° GIORNATA

  • Atalanta – Como
  • Cagliari – Empoli
  • Fiorentina – Lazio
  • Verona – Torino
  • Inter – Milan
  • Juventus – Napoli
  • Lecce – Parma
  • Monza – Bologna
  • Roma – Udinese
  • Venezia – Genoa

6° GIORNATA

  • Bologna – Atalanta
  • Como – Verona
  • Empoli – Fiorentina
  • Genoa – Juventus
  • Milan – Lecce
  • Napoli – Monza
  • Parma – Cagliari
  • Roma – Venezia
  • Torino – Lazio
  • Udinese – Inter

7° GIORNATA

  • Atalanta – Genoa
  • Bologna – Parma
  • Fiorentina – Milan
  • Verona – Venezia
  • Inter – Torino
  • Juventus – Cagliari
  • Lazio – Empoli
  • Monza – Roma
  • Napoli – Como
  • Udinese – Lecce

8° GIORNATA

  • Cagliari – Torino
  • Como – Parma
  • Empoli – Napoli
  • Genoa – Bologna
  • Verona – Monza
  • Juventus – Lazio
  • Lecce – Fiorentina
  • Milan – Udinese
  • Roma – Inter
  • Venezia – Atalanta

9° GIORNATA

  • Atalanta – Verona
  • Bologna – Milan
  • Fiorentina – Roma
  • Inter – Juventus
  • Lazio – Genoa
  • Monza – Venezia
  • Napoli – Lecce
  • Parma – Empoli
  • Torino – Como
  • Udinese – Cagliari

10° GIORNATA

  • Atalanta – Verona
  • Bologna – Milan
  • Fiorentina – Roma
  • Inter – Juventus
  • Lazio – Genoa
  • Monza – Venezia
  • Napoli – Lecce
  • Parma – Empoli
  • Torino – Como
  • Udinese – Cagliari

11° GIORNATA

  • Bologna – Lecce
  • Empoli – Como
  • Verona – Roma
  • Inter – Venezia
  • Lazio – Cagliari
  • Monza – Milan
  • Napoli – Atalanta
  • Parma – Genoa
  • Torino – Fiorentina
  • Udinese – Juventus

12° GIORNATA

  • Atalanta – Udinese
  • Cagliari – Milan
  • Fiorentina – Verona
  • Genoa – Como
  • Inter – Napoli
  • Juventus – Torino
  • Lecce – Napoli
  • Monza – Lazio
  • Roma – Bologna
  • Venezia – Parma

13° GIORNATA

  • Como – Fiorentina
  • Empoli – Udinese
  • Genoa – Cagliari
  • Verona – Inter
  • Lazio – Bologna
  • Milan – Juventus
  • Napoli – Roma
  • Parma – Atalanta
  • Torino – Monza
  • Venezia – Lecce

14° GIORNATA

  • Bologna – Venezia
  • Cagliari – Verona
  • Como – Monza
  • Fiorentina – Inter
  • Lecce – Juventus
  • Milan – Empoli
  • Parma – Lazio
  • Roma – Atalanta
  • Torino – Napoli
  • Udinese – Genoa

15° GIORNATA

  • Atalanta – Milan
  • Fiorentina – Cagliari
  • Genoa – Torino
  • Verona – Empoli
  • Inter – Parma
  • Juventus – Bologna
  • Monza – Udinese
  • Napoli – Lazio
  • Roma – Lecce
  • Venezia – Como

16° GIORNATA

  • Bologna – Fiorentina
  • Cagliari – Atalanta
  • Como – Roma
  • Empoli – Torino
  • Juventus – Venezia
  • Lazio – Inter
  • Lecce – Monza
  • Milan – Genoa
  • Parma – Verona
  • Udinese – Napoli

17° GIORNATA

  • Atalanta – Empoli
  • Fiorentina – Udinese
  • Genoa – Napoli
  • Verona – Milan
  • Inter – Como
  • Lecce – Lazio
  • Monza – Juventus
  • Roma – Parma
  • Torino – Roma
  • Venezia – Cagliari

18° GIORNATA

  • Bologna – Verona
  • Cagliari – Inter
  • Como – Lecce
  • Empoli – Genoa
  • Juventus – Fiorentina
  • Lazio – Atalanta
  • Milan – Roma
  • Napoli – Venezia
  • Parma – Monza
  • Udinese – Torino

19° GIORNATA

  • Atalanta – Juventus
  • Como – Milan
  • Fiorentina – Napoli
  • Verona – Udinese
  • Inter – Bologna
  • Lecce – Genoa
  • Monza – Cagliari
  • Roma – Lazio
  • Torino – Parma
  • Venezia – Empoli

Il girone di ritorno

20° GIORNATA

  • Bologna – Roma
  • Empoli – Lecce
  • Genoa – Parma
  • Lazio – Como
  • Milan – Cagliari
  • Monza – Fiorentina
  • Napoli – Verona
  • Torino – Juventus
  • Udinese – Atalanta
  • Venezia – Inter

21° GIORNATA

  • Atalanta – Napoli
  • Bologna – Monza
  • Cagliari – Lecce
  • Como – Udinese
  • Fiorentina – Torino
  • Verona – Lazio
  • Inter – Empoli
  • Juventus – Milan
  • Parma – Venezia
  • Roma – Genoa

22° GIORNATA

  • Como – Atalanta
  • Empoli – Bologna
  • Genoa – Monza
  • Lazio – Fiorentina
  • Lecce – Inter
  • Milan – Parma
  • Napoli – Juventus
  • Torino – Cagliari
  • Udinese – Roma
  • Venezia – Verona

23° GIORNATA

  • Atalanta – Torino
  • Bologna – Como
  • Cagliari – Lazio
  • Fiorentina – Genoa
  • Juventus – Empoli
  • Milan – Inter
  • Monza – Verona
  • Parma – Lecce
  • Roma – Napoli
  • Udinese – Venezia

24° GIORNATA

  • Cagliari – Parma
  • Como – Juventus
  • Empoli – Milan
  • Verona – Atalanta
  • Inter – Fiorentina
  • Lazio – Monza
  • Lecce – Bologna
  • Napoli – Udinese
  • Torino – Genoa
  • Venezia – Roma

25° GIORNATA

  • Atalanta – Cagliari
  • Bologna – Torino
  • Fiorentina – Como
  • Genoa – Venezia
  • Juventus – Inter
  • Lazio – Napoli
  • Milan – Verona
  • Monza – Lecce
  • Parma – Roma
  • Udinese – Napoli

26° GIORNATA

  • Cagliari – Juventus
  • Como – Napoli
  • Empoli – Atalanta
  • Verona – Fiorentina
  • Inter – Genoa
  • Lecce – Udinese
  • Parma – Bologna
  • Roma – Monza
  • Torino – Milan
  • Venezia – Lazio

27° GIORNATA

  • Atalanta – Venezia
  • Bologna – Cagliari
  • Fiorentina – Lecce
  • Genoa – Napoli
  • Juventus – Verona
  • Milan – Lazio
  • Monza – Torino
  • Napoli – Inter
  • Roma – Como
  • Udinese – Parma

28° GIORNATA

  • Cagliari – Genoa
  • Como – Venezia
  • Empoli – Roma
  • Verona – Bologna
  • Inter – Monza
  • Juventus – Atalanta
  • Lazio – Udinese
  • Lecce – Milan
  • Napoli – Fiorentina
  • Parma – Torino

29° GIORNATA

  • Atalanta – Inter
  • Bologna – Lazio
  • Fiorentina – Juventus
  • Genoa – Lecce
  • Milan – Como
  • Monza – Parma
  • Roma – Cagliari
  • Torino – Empoli
  • Udinese – Verona
  • Venezia – Napoli

30° GIORNATA

  • Cagliari – Monza
  • Como – Empoli
  • Fiorentina – Atalanta
  • Verona – Parma
  • Inter – Udinese
  • Juventus – Genoa
  • Lazio – Torino
  • Lecce – Roma
  • Napoli – Milan
  • Venezia – Bologna

31° GIORNATA

  • Atalanta – Lazio
  • Bologna – Napoli
  • Empoli – Cagliari
  • Genoa – Udinese
  • Lecce – Venezia
  • Milan – Fiorentina
  • Monza – Como
  • Parma – Inter
  • Roma – Juventus
  • Torino – Verona

32° GIORNATA

  • Atalanta – Bologna
  • Como – Torino
  • Fiorentina – Parma
  • Verona – Genoa
  • Inter – Cagliari
  • Juventus – Lecce
  • Lazio – Roma
  • Napoli – Empoli
  • Udinese – Milan
  • Venezia – Monza

33° GIORNATA

  • Bologna – Empoli
  • Cagliari – Fiorentina
  • Empoli – Venezia
  • Genoa – Lazio
  • Lecce – Como
  • Milan – Atalanta
  • Monza – Napoli
  • Parma – Juventus
  • Roma – Verona
  • Torino – Udinese

34° GIORNATA

  • Atalanta – Lecce
  • Como – Genoa
  • Fiorentina – Empoli
  • Verona – Cagliari
  • Inter – Roma
  • Juventus – Monza
  • Lazio – Parma
  • Napoli – Torino
  • Udinese – Bologna
  • Venezia – Milan

35° GIORNATA

  • Bologna – Juventus
  • Cagliari – Udinese
  • Empoli – Lazio
  • Genoa – Milan
  • Inter – Verona
  • Lecce – Napoli
  • Monza – Atalanta
  • Parma – Como
  • Roma – Fiorentina
  • Torino – Venezia

36° GIORNATA

  • Atalanta – Roma
  • Como – Cagliari
  • Empoli – Parma
  • Verona – Lecce
  • Lazio – Juventus
  • Milan – Bologna
  • Napoli – Genoa
  • Torino – Inter
  • Udinese – Monza
  • Venezia – Fiorentina

37° GIORNATA

  • Cagliari – Venezia
  • Fiorentina – Bologna
  • Genoa – Atalanta
  • Verona – Como
  • Inter – Lazio
  • Juventus – Udinese
  • Lecce – Torino
  • Monza – Empoli
  • Parma – Napoli
  • Roma – Milan

38° GIORNATA

  • Atalanta – Parma
  • Bologna – Genoa
  • Como – Inter
  • Empoli – Verona
  • Lazio – Lecce
  • Milan – Monza
  • Napoli – Cagliari
  • Torino – Roma
  • Udinese – Fiorentina
  • Venezia – Juventus

Le soste nazionali previste

Ecco di seguito quando sono previste le soste per le nazionali:

  • 2-10 settembre 2024
  • 7-15 ottobre 2024
  • 11-19 novembre 2024
  • 17-25 marzo 2025

La prima sosta per le nazionali è in programma dopo il termine della terza giornata di Serie A. In vista degli impegni di Nations League dell’Italia contro Francia (6 settembre 2024) e Israele (9 settembre), il campionato italiano si fermerà fino al weekend del 14-15 settembre 2024.

Turni infrasettimanali e pausa natalizia

La Lega Serie A ha confermato anche per la prossima stagione le partite durante le festività natalizie, così da ridurre il numero di turni infrasettimanali. Col nuovo format della Champions League, le squadre saranno impegnate dal martedì al giovedì, dunque questa soluzione appare decisamente funzionale.

La giornata 10 sarà l’unico turno infrasettimanale del Campionato 24/25. Nel periodo natalizio si giocherà i weekend del 22 dicembre, del 29 dicembre e del 5 gennaio.

Serie A 2024 2025, il del sorteggio del calendario

La Lega di Serie A ha annunciato la data del sorteggio del calendario 2024-2025, ovvero il 4 luglio alle ore 12.00 presso l’Auditorium Multimediale di RDS a Roma. Il massimo campionato italiano, inoltre, dalla prossima stagione avrà come nuovo sponsor Enlive. Questo il comunicato ufficiale:

L’evento è stato condotto da Lorenzo Dallari e Chiara Giuffrida, con la partecipazione del Presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, dell’Amministratore Delegato Luigi De Siervo, dell’Head of Competition Andrea Butti e di Stefano Ballista, Amministratore Delegato di Enilive, nuovo title sponsor della competizione. La presentazione delle giornate di campionato sarà arricchita dalla presenza degli Ambassador di Lega Serie A Ciro Ferrara e Christian Vieri, in studio per commentare gli accoppiamenti del calendario della prossima stagione.

L’unione col nuovo format della Champions League

Il calendario di Serie A 2024 2025 deve fare i conti col nuovo format della Champions League, che ha allargato da sei a otto partite la fase a gironi. Questa aggiunta, sommata all’impegno per quattro squadre alla Supercoppa italiana, al Mondiale per club 2025 e alle varie soste nazionali, rende sempre più fitto il calendario.

Il nuovo format della Champions League prevede una fase a gironi attiva fino al prossimo gennaio. Il relativo calendario risulta quindi fondamentale per poter stilare le date della prossima Serie A. Il sorteggio della fase a gironi è previsto per il 31 agosto 2024.

I criteri del sorteggio del calendario di Serie A 2024 2025

Ecco la lista dei criteri che saranno seguiti per la composizione del calendario della Serie A 2024 2025:

  • Alternanza assoluta: è prevista alternanza assoluta degli incontri incasa ed in trasferta delle seguenti coppie di società: Inter-Milan, Lazio-Roma, Juventus-Torino, Empoli-Fiorentina.
  • Asimmetria: anche nella stagione sportiva 2024/2025 la sequenza delle gare nel girone di andata è diversa rispetto a quella delle gare nel girone di ritorno, con un minimo di 8 giornate di distanza tra le gare di andata e ritorno contro la medesima avversaria; l’obiettivo principale raggiunto attraverso il calendario asimmetrico è di rispettare un sempre crescente numero di concomitanze legate a ragioni di ordine pubblico, al crescente numero di gare delle competizioni europee, agli eventi locali e alle esigenze dei Club, cercando di massimizzare l’audience televisiva e l’affluenza negli stadi.
  • Derby: calendarizzati in giornate diverse e non alle giornate 1 e 38 e nel turno infrasettimanale (giornata 10).
  • Gare tra squadre partecipanti alle coppe europee: le Società partecipanti alla UEFA Champions League non si incontrano con le Società partecipanti alla UEFA Europa League ed alla UEFA Europa Conference League nelle giornate 5ª, 6ª, 22ª, 25ª, 28ª, 32ª e 35ª comprese tra due turni di Competizioni UEFA “back to back”.

Thomas Alvieri

Apertura