Skip to main content
Atalanta
Bologna
Cagliari
Como
Empoli
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Lecce
Milan
Monza
Napoli
Parma
Roma
Torino
Udinese
Venezia
Hellas Verona

Meloni: “Delusa dalla Nazionale”

MELONI NAZIONALE ITALIA – Il calcio è una delle passioni degli italiani. L’eliminazione da Euro 2024 per mano della Svizzera, capace di annichilire gli azzurri di Luciano Spalletti con i gol di Freuler e Vargas, non è andata ancora giù al Paese. La partita è ancora ben impressa nella memoria di molti. Compresa la presidente del consiglio Giorgia Meloni. Intervenuta davanti le telecamere di Dritto e Rovescio, trasmissione Mediaset in onda su Rete 4, ha parlato anche di calcio. E, in special modo, dell’eliminazione della Nazionale dall’Europeo soffermandosi su cosa potrebbe cambiare nel movimento pedatorio in Italia.

LEGGI ANCHE: Serie A, De Siervo: “Ci aspettiamo un grande spettacolo”

Italia, Giorgia Meloni parla della Nazionale

“L’ultima partita della Nazionale di calcio purtroppo l’ho vista e sono molto delusa come tutti gli italiani. Di delusioni con la Nazionale, tolta la parentesi degli ultimi Europei, ne abbiamo avute. Non sono un’esperta di calcio, non posso dare consigli, ma quando le cose vanno così bisogna interrogarci se qualcosa va male nel sistema: ho visto tesi autoassolutorie che mi preoccupano. Forse il problema è dato dal fatto che i calciatori italiani in Serie A sono sempre di meno, nel 2024 sono il 35%. Quando non valorizzi i tuoi calciatori un problema sulla Nazionale lo puoi trovare. Una norma di Conte estendeva ai calciatori stranieri i benefici fiscali del rientro dei cervelli, noi abbiamo deciso di toglierla”.

SEGUI CALCIONEWS.EU SU FACEBOOK E RIMANI AGGIORNATO SUL MONDO DEL CALCIO

Euro 2024