Skip to main content
Atalanta
Bologna
Cagliari
Como
Empoli
Fiorentina
Genoa
Inter
Juventus
Lazio
Lecce
Milan
Monza
Napoli
Parma
Roma
Torino
Udinese
Venezia
Hellas Verona

Lazio, Noslin si presenta: “Felice di avere Baroni come allenatore”

NOSLIN LAZIO CONFERENZA STAMPA – Il calciomercato della Lazio procede spedito. A Formello, la società biancoceleste sta procedendo alle prime presentazioni dei nuovi acquisti. L’ultimo a finire davanti ai giornalisti è stato Tijjani Noslin. Ecco, qui di seguito, le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

LEGGI ANCHE: L’ex Lazio Strakosha riparte dalla Grecia: ufficiale la firma con l’Aek Atene

Lazio, la presentazione di Noslin

“Sono molto contento di essere qui: è il primo grande passo in un top club. Darò tutto. Spero di poter vincere insieme alla Lazio. L’ultimo anno mi ha cambiato la vita? Ho fatto diversi salti in avanti. L’Hellas Verona mi ha dato una grande chance”.

Baroni alla Lazio

“Sono molto felice che Baroni sia qui alla Lazio e abbia indicato il mio nome. Ha visto ciò di cui sono capace, mi ha insegnato a guardare avanti e non indietro. Qui alla Lazio c’è tanta qualità, posso migliorare e farò del mio meglio per non deludere”.

La battuta su Immobile

“Non so se rimarrà. Io darò sempre il massimo”.

Il ruolo preferito

“La cosa più importante è giocare, non importa se a destra, a sinistra o al centro. Voglio aiutare la squadra a raggiungere un livello molto alto, se possibile la Champions League. Giocherò al posto che è stato di Felipe Anderson? La Lazio ha grandi giocatori, spero di diventare una leggenda anche io”.

Il derby

“Tutti ne parlano, anche a livello internazionale. Spero di partecipare e magari di vincere entrambe le partite”. 

Un passaggio sui rigori

“Spero di aver l’occasione di poter tirare qualche rigore”. 

Il rapporto con i compagni

“Oggi è il mio terzo giorno, mi sono sentito il benvenuto, non abbiamo ancora avuto modo di parlare. Partiremo per Auronzo per cominciare a lavorare”.

SEGUI CALCIONEWS.EU SU FACEBOOK E RIMANI AGGIORNATO SUL MONDO DEL CALCIO

Lazio