Roma-Inter, è braccio di ferro per Dzeko

CALCIOMERCATO ROMA DZEKO INTER – Continua il tira e molla tra Roma Inter per Dzeko. L’attaccante bosniaco è destinato a partire ma l’accordo tra i due club è ancora lontano.

TRATTATIVA – La società capitolina ha necessità di fare cassa entro il 30 giugno e il bosniaco, il cui contratto scade tra un anno, non ha intenzione di rinnovare. Gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa, come riportato dall’edizione odierna de Il Messaggero, vedono l’Inter ferma all’offerta di 12 milioni più il cartellino del giovane attaccante classe 2000 Merola. La Roma, dal canto suo, è scesa dalla richiesta iniziale di 25 milioni, ma al momento non sembra voler accettarne meno di 20, consapevole del gioco a ribasso dei nerazzurri, che hanno dalla loro parte la totale volontà del giocatore ad unirsi a loro.