Roma, Pallotta libera Dzeko: “Inevitabilmente alcuni se ne andranno”

ROMA PALLOTTA DZEKO – La Roma, dopo il fallimento della scorsa stagione, sarà necessariamente obbligata ad una rivoluzione. Il primo e più pesante ingaggio da tagliare è quello di Dzeko, che percepisce attualmente 4,5 milioni ed è sul punto di trasferirsi nella nuova Inter di Antonio Conte. Il presidente Pallotta, sul sito ufficiale, ha commentato così la situazione mercato.

DZEKO – “Inevitabilmente alcuni se ne andranno e ne arriveranno dei nuovi. Se qualcuno non è dedito alla causa al cento per cento o se c’è qualcun altro che non vuole far parte di ciò che stiamo cercando di costruire, allora andrà via. Dopo la scorsa stagione, non possiamo permetterci di avere qualcuno che non si senta impegnato per la nostra causa”.