Sampdoria, Ekdal: “Abbiamo giocato meglio del Milan, con l’arrivo di Gabbiadini crediamo all’Europa”

SAMPDORIA MILAN INTERVISTA EKDAL – La Sampdoria si è arresa solo ai supplementari contro il Milan. Dopo i primi novanta minuti conclusi sullo 0 a 0, la doppietta di Cutrone ha sancito l’eliminazione dei blucerchiati dalla Coppa Italia. Tanta amarezza per i genovesi, confermata anche dal centrocampista Ekdal a fine partita.

PARTITA – “È mancato il gol? Abbiamo creato molto ma ci è mancato, il Milan ha dimostrato di essere una grande squadra, ma noi meritavamo molto di più. Potevamo fare 2-3 gol, ora dobbiamo recuperare e vincere già domenica contro la Fiorentina. Il Milan? Non è il mio lavoro parlarne, ma oggi abbiamo giocato meglio di loro. Purtroppo non siamo riusciti a fare gol”.

OBIETTIVI – “L’Europa con Gabbiadini? Sicuramente ci crediamo, abbiamo preso un calciatore molto forte e credo che ci darà una grossa mano”.