Torino, Mazzarri: “Dobbiamo essere più cattivi. C’era un rigore per noi”

TORINO MAZZARRI – Al termine del match contro l’Udinese, Mazzarri è intervenuto in conferenza stampa: ecco le sue dichiarazioni.

LA GARA – “Sono soddisfatto delle occasioni che siamo riusciti a creare contro una squadra organizzata. Resta il fatto che avremmo dovuto chiuderla prima: anche oggi ci siamo complicati la vita, perché abbiamo rischiato di buttare via punti come è successo in altre partita”.

BELOTTI – “Belotti ha giocato benissimo, dando una mano in fase di non possesso. Meriterebbe di segnare ma ultimamente non è fortunato, come oggi quando Musso ha fatto una gran parata sul suo colpo di testa. Deve giocare più vicino alla porta? Oggi gli ho affiancato Iago e Berenguer, ma pur creando sei o sette palle gol ne abbiamo segnato solo uno. Ed è questo che ci è mancato anche: la squadra sta giocando bene, ma dobbiamo essere più cattivi e sfruttare le situazioni che creiamo”.

VAR – “Inevitabile un commento sui tanti episodi da moviola della gara di oggi: “C’era un rigore per noi, Larsen ha fatto una parata e sarebbe potuto essere il gol del 2-0 che mi avrebbe fatto stare più tranquillo. Il gol di Okaka? Sirigu non vede partire il pallone, quindi mi sembra un gol da annullare senza ombra di dubbio”.